Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

…e per questo amore figlio di un'estate,

ci vorrebbe il sale per guarire le ferite,

dei sorrisi bianchi fra le labbra rosa,

a contare stelle mentre il cielo si riposa…

Marco Masini - Ci vorrebbe il mare

Sondaggi

Cosa preferisci di questo blog
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pollcode.com free polls
18 maggio 2017 4 18 /05 /maggio /2017 23:01

"Quella carezza della sera" è un brano del 1978 ed è sicuramente il più grande successo dei New Trolls , storica band di rock progressivo nata, inizialmente con il nome di Trolls nel 1966. L'anno dopo iniziò la storia dei New Trolls con la formazione originale formata da Vittorio De Scalzi, Nico Di Palo, Giorgio D'Adamo, Mauro Chiarugi e Gianni Belleno. Nel corso degli anni, però sono stati diverse i cambiamenti e le sostituzioni definitive o momentanee avvenute nel gruppo che ha subito anche scoglimenti e reunion portando anche a lunghe trattative sull'utilizzo del marchio "New Trolls". Nel 1976, infatti, entrò a far parte della band anche Ricky Belloni che appare tra gli autori insieme a D'Adamo, Belleno, Di Palo, De Scalzi ed il produttore Sergio Bardotti di "Quella carezza della sera" e dell'intero album che la contiene "Aldebaran" che riportò il gruppo ad un grosso successo in termini di critica e di vendite sul mercato musicale. Dal 1977 e, quindi, anche per questo disco entrò nel gruppo anche Giorgio Usai. La canzone che da il titolo all'album e "Quella carezza della sera" vennero lanciate anche come singolo in un 45 giri che trainò le vendite del disco. Sebbene la lista ufficiale degli autori sia quella sopraelencata pare che siano stati D'Adamo e Belleno a scrivere la canzone di sera in una camera d'albergo per poi farla ascoltare, in un secondo momento, agli altri componenti del gruppo che ebbero un'impressione tutt'altro che positiva sulla stessa dubitando su di un possibile successo. Seconda altre voci, invece, sembrerebbe che la canzone sia nata da un'ispirazione legata al brano "If you leave me now" dei Chicago. Qualunque sia la verità sulla sua nascita, c'è da dire che questa canzone è stata per i New Trolls un vero inno. Ancora oggi, infatti, rimane dopo tanti anni di successi il loro brano più noto e quello che più rappresenta la loro lunga carriera artistica. La canzone, negli anni successivi, è stata inserita in diverse raccolte fino a dare addirittura il nome ad una di queste nel 1989. Ne venne fatta una nuova versione anche nel 1992, consolidando definitivamente il suo ruolo di perla nel proprio repertorio. Il testo parla della mancanza del padre che prova il protagonista ricordando, appunto, quella carezza della sera che rappresenta una infanzia serena e con un futuro tutto da scoprire. Infatti, nel ritornello viene proposto il dubbio del protagonista che, cresciuto, non sa più se gli manca di più quella carezza della sera o quella voglia di avventura data da una età in cui tutto era ancora in discussione e che non poneva limiti alla propria fantasia. Del padre, citato dalla canzone, non è dato sapere se la sua mancanza è dovuta al decesso o ad una separazione dalla moglie e, quindi, dal nucleo familiare. In quegli anni, infatti, in Italia si iniziavano a vedere i primi casi di divorzio e, probabilmente, gli autori del brano hanno voluto rappresentare proprio questa situazione. In ogni caso rimane un grande successo dei New Trolls e della storia di tutta la musica italiana in generale.

 

 

 


 

Altro su:

New Trolls

Condividi post

Repost 0
Published by Marco Liberti - in Musica Italiana
scrivi un commento

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua e Pagina Facebook

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter