Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"Ogni giorno racconto la favola mia,

la racconto ogni giorno, chiunque tu sia

e mi vesto di sogno per darti se vuoi,

l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi..."

 

Renato Zero- La favola mia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 7°Fase-1°Sfida
 
 
 
pollcode.com free polls
3 agosto 2018 5 03 /08 /agosto /2018 23:01

"Prima di partire per un lungo viaggio" è un brano portato al successo da  Irene Grandi e pubblicato nell'album "Prima di partire" del 2003. La canzone vede come autori Vasco Rossi, Gaetano Curreri leader degli Stadio e Roberto Drovandi. Rossi e Curreri non sono nuovi in veste di autori per la Grandi, infatti, già nel 2000 avevano scritto per la rocker toscana anche "La tua ragazza sempre" che vendette moltissimo oltre a classificarsi seconda al Festival di Sanremo. Quindi, la coppia eccezionale di autori che ha fatto anche la fortuna di Patty Pravo con  "...E dimmi che non vuoi morire" ci riprova ed anche questa volta il successo è dirompente. Il brano espolde sul mercato e trascina letteralmente l'intero lavoro discografico di Irene. A supporto del successo arriva anche una versione francese ad opera della cantante canadese Ima per il suo secondo album "Pardonne moi si je t'aime" del 2005. Il videoclip del brano è stato girato da Luca Lucini a Milano e rappresenta l'artista in rallentatore mentre esegue il brano in una stanza in cui scroscia pioggia. Nel contempo si vedono anche altre personaggi in lacrime o comunque in stato di tristezza e di disperazione. Il testo invoca la semplicità di guardarsi dentro e di affrontare il viaggio della vita con la coscienza del proprio essere. "Prima di non essere sincera, pensa che ti tradisci solo tu" o "Prima di non essere d'accordo, prova ad ascoltare un po' di più" o ancora "Prima di pretendere qualcosa, prova a pensare a quello che...dai tu", ecco questi sono solo alcuni esempi della disamina interiore che la canzone invita a fare prima di affrontare la strada del futuro, il viaggio verso il prossimo, l'incontro con un nuovo confronto. Prima di viaggiare per conoscere l'altro è, quindi, fondamentale fermarsi dentro di se e conoscersi a fondo: "Non è facile, però, è tutto qui". Testo significativo figlio di una coppia di autori capaci sempre di sorpendere ed interpretato a dovere dalla grintosa cantautrice fiorentina che riesce sempre a farsi valere in un mondo tanto difficile come quello della discografia italiana.

 

 

Condividi post
Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

Chat

Flag Counter

Flag Counter