Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...La noia è come il blues: ti fa pensare a dio,

 leggera come un gas che penetra il tuo io;

 La noia è nostalgia di un posto che non c'è,

 è voglia di andar via da tutti e anche da te..."

 

Marco Masini - Malinconoia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 3°Fase-10°Sfida
 
 
 
 
pollcode.com free polls
14 settembre 2013 6 14 /09 /settembre /2013 23:01

Sta girando in questi giorni il primo singolo del nuovo album di Luca Carboni "Fisico & Politico" che sarà pubblicato il primo ottobre. Il disco è una raccolta di  undici successi eseguiti in duetto più tre inediti tra cui il singolo di lancio, che da il titolo all'album, scritto e cantato con Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra. Due artisti molto diversi tra loro che propongono stili musicali opposti ma che proprio in questo brano esprimono, anche solo con la loro diversità stilistica, il messaggio che il testo propone all'ascoltatore. Vi sono opposizioni di generi musicali come vi sono confronti di immagini di vita quotidiana proposte nel videoclip diretto da Fabio Jansen che arrivano a rappresentare al meglio il concetto che gli autori intendono far passare. Nel brano, infatti, si esprime la contrapposizione tra realtà diverse ricordando però che ci può essere sempre una mediazione per permettere a due strade apparentemente opposte di incontrarsi proprio come avviene con l'unione dei due artisti in questione. La sorpresa, infatti, di trovare questi due artisti così diversi collaborare per un brano trova la sua spiegazione proprio in questa opposizione tra il pop melodico di Carboni e l'hip hop all'italiana di Fibra. Inoltre, vi è anche un diversità generazionale che, per una volta, fa incontrare anche utenti musicali che si trovano a confrontarsi con panorami musicali inusali al proprio percorso. Ma l'arte è anche questo e forse questo brano servirà a far conoscere ai più giovani anche il passato musicale di un cantautore raffinato come Luca Carboni che dopo trent'anni di carriera è ancora tra le firme più originali del nostro panorama musicale. Da "...intanto Dustin Hoffman non sbaglia un film" del 1984 fino al suo ultimo disco di inediti "Senza titolo" del 2011, Carboni, ha collezionato tanti successi oltre a collaborare con diversi colleghi in qualità di autore. Proprio alcuni di questi colleghi hanno preso parte a questo progetto attraverso duetti che ripercorrono questi tre decenni di musica targati Carboni. Dei nomi non si sa ancora molto, infatti, oltre a Fabri Fibra, Cesare Cremonini, ElisaMiguel Bosè e Samuele Bersani gli altri artisti impegnati in questo disco celebrativo non sono stati ancora resi noti. Non resta, quindi, che aspettare per conoscere tutte le novità relative a questo album e per riascoltare, in una nuova veste, alcuni dei successi che hanno impreziosito i primi trent'anni di carriera di Luca Carboni oltre agli altri inediti presenti in questo lavoro augurando che vi siano altri trent'anni e più di buona musica italiana firmata Carboni.

      

Condividi post

Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter