Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...La noia è come il blues: ti fa pensare a dio,

 leggera come un gas che penetra il tuo io;

 La noia è nostalgia di un posto che non c'è,

 è voglia di andar via da tutti e anche da te..."

 

Marco Masini - Malinconoia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 3°Fase-10°Sfida
 
 
 
 
pollcode.com free polls
9 dicembre 2019 1 09 /12 /dicembre /2019 18:08

"Mina Fossati" è un progetto nato da lontano, l'idea e di oltre vent'anni fa, ma solo ora realizzato per volontà di Mina che è riuscita nell'impresa di far tornare Fossati a cantare dopo il ritiro dalle scene del 2011. Ivano, spinto anche dalla moglie, non ha potuto così rifiutare le avance della celebre collega e in due anni ha scritto 12 brani, uno alla fine escluso per decisione di entrambi, per questo album che ha il sapore antico delle cose buone. Cose che oggi, nell'attuale panorama discografico estremamente povero di qualità, risultano quasi fuori luogo ottenendo anche un quasi nullo riscontro mediatico. La congiunzione di due artisti del genere, con un ottimo prodotto tra l'altro, avrebbe dovuto suscitare molto più clamore ciò che, invece, è inevitabilmente successo tra gli addetti ai lavori e tra i cultori del grande cantautorato italiano. Pur, personalmente, non considerando Mina la migliore interprete femminile italiana è comunque da fuori dubbio che stiamo parlando di una grande artista e se poi vi si affiancano i testi di uno dei più grandi cantautori della nostra musica il risultato non può che non essere un progetto di estrema qualità, curato in tutti i dettagli e con dietro un bagaglio di fascino e di sapori che tra rap e trap si sono un po' persi negli ultimi tempi. Nell'insieme, tutti i brani, hanno spunti interessanti e profonde riflessioni sul presente che viviamo. Da sottolineare vi sono brani come "Luna diamante", "La guerra fredda", "L'infinito di stelle" e "Come volano le nuvole", vere perle dell'album. Un nuovo affresco della nostra realtà e dei rapporti sentimentali che Fossati disegna con estrema precisione non risultando affatto ripetitivo, aspetto che invece temeva e che l'hanno spinto all'addio. Chissà se questo album gli offrirà nuovo entusiasmo per tornare sul palco, cosa che per il momento, l'artista è escluso. Negli anni di silenzio, però, non ha mai rifiutato le sue ispirazioni migliori scrivendo alcune chicche per altri artisti e si spera che, almeno in questo senso, Fossati non smetta mai di regalaci nuove affascinati fotografie dei nostri tempi. 

Condividi post

Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter