Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...La noia è come il blues: ti fa pensare a dio,

 leggera come un gas che penetra il tuo io;

 La noia è nostalgia di un posto che non c'è,

 è voglia di andar via da tutti e anche da te..."

 

Marco Masini - Malinconoia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 3°Fase-10°Sfida
 
 
 
 
pollcode.com free polls
28 agosto 2013 3 28 /08 /agosto /2013 23:01

La ventiseiesima edizione del Festival della Canzone Italiana si svolse dal 19 al 21 febbraio 1976 e fu l'ultima realizzata presso il Salone delle Feste del Casinò di Sanremo prima di trasferirsi al celebre Teatro Ariston. Dopo la deludente edizone del  1975 dovuta all'abbandono delle major, fu richiamato Vittorio Salvetti come direttore artistico mentre alla conduzione è scelto proprio da Salvetti Domenico Modugno che, però, rinuncerà all'incarico tre giorni prima del Festival partecipandovi solo come ospite. Alla guida del Festival, quindi, viene chiamato il conduttore radiofonico Giancarlo Guardabassi che non salirà mai sul palco ma condurrà la manifestazione seduto in una postazione ai piedi dello stesso in stile americano. Ad affiancarlo vi sono ogni sera due differenti figure femminili che erano Serena Albano, Maddalena Galliani, Stella Luna, Lorena Rosetta Nardulli, Tiziana Pini e Karla Strano Pavese. L'orchestra è diretta dal maestro Riccardo Vantellini, anche compositore della sigla, mentre i motivi sono ripetuti Henghel Gualdi, Bruno Martino, Glauco Masetti ed Ely Neri. Vi sono, inoltre, anche diversi ospiti importanti oltre Modugno come Julio Iglesias, Suzi Quatro, Ester Philips, Adamo, Mario Del Monaco o la debuttante Romina Power che venne poi inserita in gara. Per la prima volta, poi, i 30 artisti in gara sono accompagnati anche da una base musicale oltre che dalla canonica orchestra. A vincere è Peppino Di Capri con "Non lo faccio più" di Depsa, ovvero Salvatore De Pasquale, Sergio Iodice e Fabrizio Berlincioni che parla di un primo spogliarello che una ragazza concede al suo uomo; al secondo posto arrivano Wess e Dori Ghezzi con "Come stai, con chi sei" di Cristiano Minellono, Felice Piccarreda e Umberto Balsamo; al terzo posto, invece, si piazzano in exequo Sandro Giacobbe con "Gli occhi di tua madre" scritta con Daniele Pace e Oscar Avogrado e gli Albatros con "Volo az 504" di Vito Pallavicini e Toto Cutugno. Gli altri artisti in gara erano: Paolo Frescura, Drupi, Carlo Gigli, Daniel Sentacruz Ensemble, Gli Opera, Camaleonti, La Strana Società, Ricchi e Poveri, Patrizio Sandrelli, Sergio Endrigo, Miko, Profeti, La Nuova Gente, Santino Rocchetti, Rosanna Fratello, Gloriana, Antonio Buonomo, Leano Morelli, Maggie Mae, Armonium, Vanna Leali, Umberto Lupi, Enzo Maria Picciotta e Silvano Vittorio.

 

 

Condividi post

Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter