Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...La noia è come il blues: ti fa pensare a dio,

 leggera come un gas che penetra il tuo io;

 La noia è nostalgia di un posto che non c'è,

 è voglia di andar via da tutti e anche da te..."

 

Marco Masini - Malinconoia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 3°Fase-10°Sfida
 
 
 
 
pollcode.com free polls
23 maggio 2020 6 23 /05 /maggio /2020 23:01

"La storia" è un grande brano scritto ed interpretato da Francesco De Gregori  e pubblicato nell'album "Scacchi e tarocchi" del 1985. Il titolo dell'album, come l'omonima canzone, si rifà ad un verso di "Io e le cose" del 1984 a firma di Giorgio Gaber ovvero: "Le carte dei tarocchi e poi gli eterni scacchi...". Il disco che ebbe un ottimo riscontro di vendite e fu ben accolto anche dalla critica è rimasto nella memoria degli appassionati della musica italiana soprattutto per "La storia", un brano, appunto, che ha segnato la discografia di De Gregori e che ancora oggi è tra i testi più apprezzati del cantautore romano. De Gregori realizza, in questo caso, un'apologia della storia chiarendo che la stessa siamo noi, ovvero, la gente comune e non solo i grandi personaggi del passato. La storia si vive e si scrive giorno per giorno, negli avvenimenti eccezionali ma anche negli, apparentemente insignificanti, atteggiamenti del quotidiano comune. La vita sociale si evolve e cambia insieme all'uomo lasciando segni tangibili del cammino dell'essere umano sulla Terra che col passare del tempo vanno a formare pagine di vera e propria storia della nostra civiltà. La storia siamo noi, nessuno escluso, ed è proprio questa la forza, talvolta spaventosa, della storia di cui nessuno possiede, fortunatamente, la virtù di poterla fermare o cambiare. Una analisi quella dell'autore espressa tra metafore, cenni storici e rappresentazioni della attuale realtà sociale che ben raffigura il messaggio che lo stesso De Gregori intende far passare. "La storia", spesso identificata con la dicitura della prima battuta del testo, "La storia siamo noi" ha anche dato il titolo, proprio in questa estensione, alla celebre trasmissione RAI di approfondimento storico-giornalistico di Giovanni Minoli che dal 1997 ripercorre la storia del nostro paese attraverso servizi dedicati ai grandi personaggi della storia, della politica, dello spettacolo e del costume italiano. Il brano di De Gregori ha, quindi, fatto epoca ed è entrato anch'esso di diritto nella "storia" della nostra cultura e della nostra musica.

 

 

 


 

Altro su:

Francesco De Gregori

Giorgio Gaber

Condividi post

Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter