Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...E ti ricordo ancora,
 
dimmi che non è cambiato niente da allora,
 
chissà se parli ancora agli animali,
 
se ti commuovi davanti a un film.
"

 
Fabio Concato - Ti ricordo ancora

Sondaggi

Quale trasmissione musicale preferisci
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pollcode.com free polls
8 giugno 2016 3 08 /06 /giugno /2016 23:01

"Senza parole" è un successo di Vasco Rossi nato inizialmente come regalo ai soli soci del fan club ufficiale. Vasco, infatti, dichiarò che il singolo, stampato solo in cinque mila copie nel 1994, non sarebbe mai stato pubblicato in nessun album prima di ripensarci e di inserirlo nel disco "Rewind" del 1999 in versione live oltre in altre raccolte successive. Il brano ottenne poi una maggiore notorietà quando venne scelto come colonna sonora di una famosa pubblicità di una nota casa automobilistica italiana. D'altro canto, un capolavoro del genere, non poteva rimanere un privilegio di pochi fortunati ma era destinato a diventare un cavallo di battaglia dell'artista. Il testo ci parla di false illusioni che condizionano una vita che è giusto vivere così come viene, senza fermarsi tanto a pensare ma facendosi coinvolgere e guidare dalle emozioni, così, senza parole appunto. Nel brano, il protagonista, ad esempio prova ad illudersi che la sua partner non lo tradisca ma è consapevole che questa è solo una fantasia creata dalla sua mente per non vedere ciò che è palese. L'uomo capisce che quella donna sta solo rubando quel suo sentimento ma allo stesso tempo non riesce a domare le ragioni del cuore. Il protagonista, quindi, uscendo per strada, tra i rumori della stessa e la bellezza della natura, prende coscenza della immensa realtà che lo circonda dove tutti quei pensieri e quelle congetture mentali che ci condizionano i comportamenti non hanno ragione di esistere poichè la vita va vissuta facendosi guidare soltanto dalle sensazioni e dalle emozioni che la stessa ci regala ogni giorno. Nello stesso discorso, Vasco, include anche la televisione come mezzo che ci distoglie dalla realtà e ci priva da quel tempo che andrebbe vissuto in contatto con il mondo reale. Un pensiero profondo e pienamente condivisibile che Vasco, da grande autore, fa passare con semplicità attraverso il suo tipico stile diretto e, apparentemente, leggero.

 

Altro su:

Vasco Rossi

   

Condividi post

Repost 0
Published by Marco Liberti - in Musica Italiana
scrivi un commento

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua e Pagina Facebook

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter