Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...La noia è come il blues: ti fa pensare a dio,

 leggera come un gas che penetra il tuo io;

 La noia è nostalgia di un posto che non c'è,

 è voglia di andar via da tutti e anche da te..."

 

Marco Masini - Malinconoia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 3°Fase-10°Sfida
 
 
 
 
pollcode.com free polls
19 gennaio 2013 6 19 /01 /gennaio /2013 00:01

Dopo le polemiche nate sul cast artistico del prossimo Festival di Sanremo è stata annunciata la presenza sul palco dell'Ariston di alcune vecchie glorie della nostra musica che partciparanno, in qualità di ospiti, nelle prime tre serate della manifestazione. In particolare, il martedì vedrà come protagonista Toto Cutugno, il mercoledì i Ricchi e Poveri ed il giovedi sarà la volta di Albano Carrisi. Proprio la presenza di Albano ha fatto nascere un dubbio sull'iniziativa. Nei giorni precedenti, infatti, l'artista pugliese era tra i più citati tra i nomi degli esclusi dalla commissione del Fesival. A questo punto i casi sono due: o queste voci erano infondate o Albano aveva realmente presentato una candidatura non essendo a conoscenza della sua presenza come ospite, idea nata probabilmente successivamente. Sarebbe, secondo tale ipotesi, una sorta di passo indietro degli organizzatori del Festival dopo le tante critiche piovute sulla kermesse per il cast dei cantanti in gara ove non figura alcun elemento della vecchia guardia. Se questa visione fosse confermata questa iniziativa, non sarebbe come detto, una celebrazione della storia della musica nazional-popolare italiana ma solo un contentino per chi è rimasto deluso da una formazione acerba e priva di grandi nomi. Un altro aspetto che fa pendere l'ago della bilancia sulla ipotesi del ripensamento è che la serata delle celebrazione era già prevista e sarà fatta il venerdì con il possibile coinvolgimento alla conduzione di Renato Zero. Quindi, le partecipazione dei suddetti artisti avrebbero potuto benissimamente essere inserite in quell'occasione. Tutto ciò, dunque, conferma l'idea di un contentino dato al pubblico meno giovane e più legato ad artisti che hanno una lunga storia nella nostra musica. Gli artisti scelti, probabilmente, figuravano tra gli esclusi della gara ed è stata trovata una soluzione alternativa per ammorbidire le critiche. Verosimilmente la cosa sarà andata proprio così ed, invece, la si fa passare come un modo per non dimenticare il nostro passato musicale e, allo stesso modo, guardare verso il futuro ma, evidentemente, sarebbe stato più giusto riservare qualche posto in gara a qualche nome importante per dare un reale segnale di rispetto e di riconoscenza verso chi quel palco e quel Festval lo ha reso ciò che, nonostante tutto, ancora oggi rappresenta.      

 

                                           3559759508_c565b288b3.jpg

Altro su:

Albano Carrisi

Renato Zero

Sanremo

Toto Cutugno

Condividi post

Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter