Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"Io non appartengo al tempo del delirio digitale,

del pensiero orizzontale,

di democrazia totale.

Appartengo a un altro tempo scritto sopra le mie dita,

con i segni di chitarra che mi rigano la vita.

Io l'ho vista la bellezza e ce l'ho stampata in cuore,

imbranata giovinezza a ogni antico nuovo amore."

 

Roberto Vecchioni - Io non appartengo più

Sondaggi

La Sfida dei 100, 7°Fase-2°Sfida
 
 
 
pollcode.com free polls
14 giugno 2013 5 14 /06 /giugno /2013 23:01

Qui vediamo un caso di plagio molto particolare ovvero il furto di una citazione. Zucchero nel suo album "Oro, incenso e birra" del 1989 incide "Il mare impetuoso al tramonto salì sulla luna e dietro una tendine di stelle..." che non è altro che un tratto di una poesia intitolata "Il mare al tramonto" del poeta e cantautore Piero Ciampi che, all'epoca, era già morto da nove anni. La frase che terminava con un poco romantico "...se la chiavò", fu incisa e cantata da Zucchero senza mai citarne l'autore che, tra l'altro, non era nemmeno menzionato sulla copertina del disco. Zucchero, quindi, omettendo il nome dell'autore spacciava per suo quello che suo non era e solo dopo una causa intentata e vinta dai parenti del poeta ormai defunto Zucchero ammise la reale paternità del verso.

 

Altro su:

Plagi

Zucchero

 
Condividi post
Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

Chat

Flag Counter

Flag Counter