Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"Un giorno credi di esser giusto

e di essere un grande uomo,

in un altro ti svegli e devi,

cominciare da zero..."

Edoardo Bennato - Un giorno credi

Sondaggi

Quale luogo preferisci per un concerto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pollcode.com free polls
13 dicembre 2013 5 13 /12 /dicembre /2013 00:01

In questo caso parliamo di un ritorno di fiamma, il vecchio amore mai finito tra Gigi D'Alessio e Claudio Baglioni, un artista a cui Gigi deve, in poche parole, la carriera. Tanti sono gli spunti e i plagi evidenti di Gigi verso la discografia di Baglioni che se ne potrebbe trarre un album. Dopo circa dieci anni, infatti, in cui Gigi ha esteso il suo raggio d'azione verso altri lidi discografici, per questo ultimo album "Ora" lanciato a novembre 2013, D'Alessio, ha voluto "omaggiare" il suo idolo e "partner inconsapevole" della sua storia musicale con un nuovissimo esercizio di scopiazzamento. Il brano "Cosa te ne fai di un altro uomo" infatti, presenta un giro armonico, soprattutto all'inizio, molto vicino alla bellissima "Mille giorni di te e di me" pubblicata da Baglioni nel concept album "Oltre" del 1990. Tra l'altro, come nel testo di Baglioni, anche D'Alessio casualmente ci parla di un amore finito e della presenza di un altro uomo che lo sostituisce nel rapporto con l'ex partner ed in tutte le piccole cose di un quotidiano tra amanti conviventi. Sarà un caso, ma se è così, a Gigi, gli dice proprio male...

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Marco Liberti - in Musica Italiana
scrivi un commento

commenti

mara 12/13/2013 02:08

ma dai? questo plagio non me lo aspettavo

Marco Liberti 12/13/2013 11:15



Da Gigi puoi aspettarti tutto...ciao e grazie della partecipazione



Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua e Pagina Facebook

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter