Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

…e per questo amore figlio di un'estate,

ci vorrebbe il sale per guarire le ferite,

dei sorrisi bianchi fra le labbra rosa,

a contare stelle mentre il cielo si riposa…

Marco Masini - Ci vorrebbe il mare

Sondaggi

Cosa preferisci di questo blog
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pollcode.com free polls
18 febbraio 2017 6 18 /02 /febbraio /2017 00:01

"Margherita" è un brano di  Riccardo Cocciante del 1976 e pubblicato nell'album "Concerto per Margherita". Scritta a quattro mani con Marco Luberti, questo brano, rappresenta un classico della disografia dell'artista vietnamita di nascita ed è sicuramente tra i brani d'amore più belli di sempre per ciò che riguarda la musica italiana. "Concerto per Margherita" nacque come una sfida perchè sebbene Cocciante già aveva ottenuto dei successi come "Bella senz'anima" o "Quando finisce un amore" ed aveva, quindi, già un nome nel mondo della musica, era anche vittima di un etichetta che lo bollava come ripetitivo nelle sue creazioni e, soprattutto, nelle modalità di esecuzione. A Cocciante, ciò non sta bene poichè non è nella sua indole fermarsi sulle certezze e ripetersi anzi, Riccardo, dimostrerà anche in futuro la sua voglia di espandere i propri confini artistici abbandonando quasi del tutto la musica pop per calarsi totalmente nelle composizioni per il teatro dell'opera. All'epoca dei fatti erano molto in uso i "concept album" che prevedevano la scrittura di canzoni che seguivano un unico filo conduttore: una sola storia frammentata in più tracce. Cocciante, quindi, si tuffa in questo progetto e ciò che ne risulta sarà una delle opere più apprezzate della sua storia musicale e più vendute dell'epoca. "Margherita", inoltre, sarà premiata anche dal tempo essendo, ancora oggi, tra i capolavori assoluti della nostra musica. Nel testo, l'autore, esprime tutto il suo amore e la sua devozione verso questa donna, musa della sua vita e dei suoi sentimenti, che gli ha riempito gli occhi e la mente. Arrivano, quindi, pensieri poetici in cui sia gli elementi della natura che della collettività sociale vengono invocati per agire in funzione di questa persona con l'obiettivo di aiutare il protagonista a conquistare questa creatura che gli ha fatto scoprire l'amore. Il protagonista sente che non può fare a meno di questa persona definendola "un sogno" o con un semplice e diretto "tutto" ed addirittura la sua "pazzia". Una dichiarazione di amore assoluto che entra di diritto tra le pagine più belle della nostra storia musicale. 

 

 

 


 

Articoli correlati:

"Se stiamo insieme": Cocciante cerca le radici di un amore

Condividi post

Repost 0
Published by Marco Liberti - in Musica Italiana
scrivi un commento

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua e Pagina Facebook

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter