Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

…e per questo amore figlio di un'estate,

ci vorrebbe il sale per guarire le ferite,

dei sorrisi bianchi fra le labbra rosa,

a contare stelle mentre il cielo si riposa…

Marco Masini - Ci vorrebbe il mare

Sondaggi

Cosa preferisci di questo blog
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pollcode.com free polls
23 febbraio 2017 4 23 /02 /febbraio /2017 00:01

"Le scarpe" è un brano scritto e cantato da Federico Salvatore nel 2002 ed è inserito nell'album "L'osceno del villaggio". In questo testo, il cantautore napoletano, usa il viatico delle scarpe per esaminare i diversi tratti della vita di un uomo e delle sue esperienze fisiche e morali. Pur non essendo tra i brani più noti di Salvatore, "Le scarpe", evidenzia le grandi capacità autoriali di un'artista che riesce a scovare sempre trovate originali per rinnovare il proprio repertorio senza mai essere nè banale nè ripetitivo e risultando sempre un attento testimone del nostro tempo. Un cantautore, quindi, che rispecchia la vera essenza di questa particolare categoria di artisti. Il suo stile prende spunto dai grandi maestri di questo genere come Fabrizio De Andrè e Giorgio Gaber e, in un contesto attuale molto povero dal punto di vista autoriale, Federico Salvatore è sicuramente un elemento sul quale puntare se si cerca la qualità. Artisti così, però, hanno bisogno di pubblicità e di divulgazione poichè difficilmente vengono appoggiati da media o programmati in radio tranne in occasioni particolari come avvenne nell'ultimo show televisivo di Gianfranco Funari che lo ospitò dopo alcuni anni dall'allontanamento dalle reti televisive dovute alla provocatoria esecuzione della magnifica "Se io fossi San Gennaro". D'altro canto Federico è molto lontano dalla folla di arrivvisti in cerca di fittizzia notorietà e sta alla larga dalla vita mondana del mondo dei così detti vip. Questo atteggiamento, Federico Salvatore, lo spiega benissimo nel brano "Homo sapiens" che troviamo nello stesso disco del 2002. Tornando a "Le scarpe", Federico, ripercorre la propria gioventù, il rapporto con quello che sarebbe diventato il suo migliore amico, i fallimenti amorosi, l'approccio alla religione e con l'etica del mondo, fino a porsi domande sulla fine della vita terrena. Il tutto, ovviamente, attraverso le scarpe che non sono altro che un rivestimento del nostro primo mezzo di trasporto nel cammino della vita che rispecchia, a seconda del modello e della qualità, anche la personalità e lo spessore di chi le calza. Un testo, quindi, apparentemente semplice ma molto profondo e significativo che dimostra lo spessore artistico di un grande cantautore.

 

 

 

 


 

Condividi post

Repost 0
Published by Marco Liberti - in Musica Italiana
scrivi un commento

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua e Pagina Facebook

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter