Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...ma dentro i suoi occhi, un dolore profondo:

vedere il cammino, diverso del mondo,

la guerra e la gente, che cambia il suo cuore,

la verità che muore..."

Amedeo Minghi - Un uomo venuto da lontano

Sondaggi

28 maggio 2021 5 28 /05 /maggio /2021 23:01

"La valigia dell'attore", bellissima canzone di Francesco De Gregori, è stata scritta per l'attore Alessandro Haber che l'ha pubblicata nel 1995 nell'album "Haberrante" nel primo dei suoi cinque lavori discografici finora incisi. De Gregori, in seguito, ne regalerà una personale interpretazione nel doppio album intitolato proprio "La valigia dell'attore" del 1997. Il testo parla proprio della vita di un attore e della sua compagnia che si spostano di teatro in teatro cambiando sempre identità e lasciando, ogni qualvolta si entra in scena, la propria vita ed il proprio essere in un camerino sempre diverso ma, in realtà, composto dai soliti elementi e dalla solita malinconica atmosfera. Un bel testo che rende l'idea della continua avventura che vive quella variopinta carovana formata da quel gruppo di attori che, come una vera famiglia, condivide ogni momento ed ogni sensazione ad ogni nuova tournée. Una vita particolare, quella dell'attore come quella del cantautore, fatta di momenti belli e di periodi bui in cui solo la passione per la propria arte rappresenta la chiave per affrontare il presente e guardare avanti verso la prossima tappa sognando nuovi gratificanti applausi. Un testo cucito ad arte da De Gregori per un artista poliedrico come Haber che affronta le scene da oltre quarant'anni e che non ha mai perso l'amore per questa professione. In questo disco, Haber, si è avvalso di vari autori di spessore oltre a De Gregori come Ivano Fossati ed Enrico Ruggeri oltre ai colleghi Rocco Papaleo, Fabrizio Bentivoglio ed il regista Paolo Virzì. Sebbene Haber abbia fornito una ottima performance, il successo commerciale per questo brano è arrivato soprattutto dopo l'incisione realizzata da De Gregori e non poteva essere diversamente vista la qualità del cantautore romano.

 

       

Condividi post
Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

Chat

Flag Counter

Flag Counter