Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...La noia è come il blues: ti fa pensare a dio,

 leggera come un gas che penetra il tuo io;

 La noia è nostalgia di un posto che non c'è,

 è voglia di andar via da tutti e anche da te..."

 

Marco Masini - Malinconoia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 3°Fase-10°Sfida
 
 
 
 
pollcode.com free polls
6 novembre 2015 5 06 /11 /novembre /2015 00:01

"Iris (tra le tue poesie)" è uno dei brani più celebri di  Biagio Antonacci e pubblicato nell'album "Mi fai stare bene" del 1998. Scritta dallo stesso cantautore milanese, la canzone, ottenne fin da subito un gran successo ed un riscontro molto positivo sul mercato. Infatti, l'album che contiene anche "Quanto tempo e ancora" ed "Il campione" dedicata al motociclista Max Biaggi, arriva a superare le 800 mila copie vendute ed il successivo tour viene premiato come migliore al Festivalbar del 1999. Probabilmente, questo disco, rappresenta il pieno raggiungimento della maturità artistica di Antonacci. Il testo delicato e profondo di "Iris (tra le tue poesie)" parla dell'idilliaco rapporto sentimentale che il protagonista sta vivendo con la propria compagna e si chiede, frugando nei suoi ricordi, quale fosse la sua vita della stessa prima del fortunato incontro d'amore. Tra le tue poesie, sottotitolo del brano, è proprio il posto dove l'uomo trova qualcosa che parla di sè e che si riferisce a tempi precedenti alla loro relazione. Il protagonista, quindi, curioso di come la donna seguiva la propria vita prima ancora di condividerla con lui ringrazia la stessa per la sua semplicità e la sua genuinità nel vivere quella relazione sentimentale in piena naturalezza e senza mai rinfacciare tutto l'amore che riesce, incondizionatamente, a dare. L'autore, infine, si augura che questa storia possa continuare per tutta la vita. Una vera e propria dichiarazione d'amore accompagnata da una melodia particolarmente dolce ed orecchiabile che hanno reso questa canzone una delle più riuscite del ricco patrimonio artistico di Biagio Antonacci e che, ancora oggi, mantiene meritatamente lo stesso ruolo nella discografia dell'artista.    

 

 

 


 

Altro su:

Biagio Antonacci

 

Condividi post

Repost0

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter