Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

…e per questo amore figlio di un'estate,

ci vorrebbe il sale per guarire le ferite,

dei sorrisi bianchi fra le labbra rosa,

a contare stelle mentre il cielo si riposa…

Marco Masini - Ci vorrebbe il mare

Sondaggi

Cosa preferisci di questo blog
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pollcode.com free polls
9 aprile 2017 7 09 /04 /aprile /2017 23:01

"Chicco e Spillo" è un brano del 1992 ed a proporlo è un giovane Samuele Bersani nel suo album d'esordio "C'hanno preso tutto". Dopo aver collaborato con Lucio Dalla, sua guida nel mondo della musica, nel 1991 per il tour dell'album "Cambio" con la canzone "Il mostro", Bersani, conquista il pubblico giovanile con questo singolo che irrompe nei circuiti radiofonici e si percepisce che è arrivato qualcosa di veramente nuovo. Bersani, infatti, propone una musica coinvolgente ed originale adatatta ad un testo dai risvolti sociali e, talvolta, drammatici. Anche se trattati con una disarmante leggerezza, nel brano, passano i temi della tossicodipendenza e della microcriminalità giovanile. Le tematiche sono forti e restano in linea con quelle del cantautorato classico italiano ma Bersani le riproduce con un ritmo e con una vena ironica quanto arguta e dissacrante che non si era mai vista prima nel panorama musicale italiano. Una novità assoluta che ottiene il successo meritato anche grazie alle grandi capacità autoriali di Bersani che rimane comunque, alla base, un vero cantautore. Con "Chicco e Spillo" Samuele Bersani partecipa al Festivalbar facendosi spazio tra le banalità e le repliche di cose già viste proponendo novità ed originalità. Il testo parla di due fratelli che sono due piccoli delinquenti tossicodipendenti che tentano di rapinare un negozio. Il furto va bene ma nell'inseguimento con la polizia i due sono vittima di un incidente. Come detto, però, la solarità ed il colore del sonoro bilanciano l'aspetto emotivo dovuto a temi di tale rilevanza. La canzone sarà oggetto di cover da parte di Frankie HI-NRG MC nel 2008 e del rapper HegoKid nel 2011 mentre lo stesso Bersani la riproporrà nella raccolta "Che vita! Il meglio di Samuele Bersani" nel 2002. In seguito a questo successo etivo, Bersani si confermerà tra i migliori artisti emergenti con l'album "Freak" che venderà oltre 150 mila copie. Continueranno i successi senza sosta fino ad oggi col Premio della Critica all'ultimo Festival di Sanremo con "Un Pallone" e quando con l'album "Psyco - 20 anni di canzoni" ha festeggiato appunto, un così importante traguardo della sua ancor giovane ma intensa storia musicale. Un artista unico ed originale a quale auguriamo di accompagnarci ancora per tantissimi anni con il suo particolarissimo modo di fare musica di qualità.

 

 

 


 

 

Altro su:

Lucio Dalla

Samuele Bersani

Condividi post

Repost 0
Published by Marco Liberti - in Musica Italiana
scrivi un commento

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua e Pagina Facebook

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter