Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"...La noia è come il blues: ti fa pensare a dio,

 leggera come un gas che penetra il tuo io;

 La noia è nostalgia di un posto che non c'è,

 è voglia di andar via da tutti e anche da te..."

 

Marco Masini - Malinconoia

Sondaggi

La Sfida dei 100, 3°Fase-10°Sfida
 
 
 
 
pollcode.com free polls
10 febbraio 2019 7 10 /02 /febbraio /2019 13:51
Sanremo 2019: Battute finali

La vittoria di Mahmood e l'intero podio sono solo la conferma di una edizione del Festival catastrofica. È mancato poco che il pubblico, indignato e preso in giro dalla classifica, abbandonasse in massa il teatro. Un gesto così plateale sarebbe stato forse l'unico modo per capire ad autori e dirigenti rai che in quel teatro Baglioni non ci deve mettere più piede. Le poche canzoni di qualità escluse dal podio ed altre comunque accettabili relegate in posizioni umilianti rispetto alla pochezza di altre proposte di ragazzi sconosciuti e senza alcun diritto di essere in questa competizione. Brani che vincono premio della critica, miglior testo o miglior arrangiamento (Cristicchi, Nigiotti, Silvesti) e poi non arrivano al podio è una totale incongruenza. È come dire che nei primi posti ci sono canzoni che non hanno né il miglior testo né il miglior arrangiamento e che non hanno nemmeno un particolare valore artistico o sociale. Allora ci si chiede forse saranno stati i migliori ad interpretarle? Nemmeno, perché la migliore interpretazione è andata a Cristicchi giunto quinto. Quindi di che parliamo? Sarà stato il televoto truccato?Nemmeno, perché i dati dicono altro (tra i tre finalisti avrebbe vinto Ultimo). I magheggi, dunque, arrivano dall'interno, dalle stesse persone che hanno allestito e portato avanti, autolodandosi, forse il peggior Festival della storia recente. Parlare, quindi, di qualità delle canzoni, della bravura degli interpreti, della valenza dei testi, di primo e ultimo posto, diventa una pratica superflua e fuori luogo. Inoltre, a parte la vittoria di Mahmood che nemmeno lui avrebbe predetto, il podio lo avevo pronosticato in pieno e pubblicato sabato mattina essendo, in pratica, quello ipotizzato ancor prima di aver ascoltato le canzoni e questo la dice lungo sul peso specifico delle stesse. Qui l'unica cosa che resta da fare è dimenticare (con queste canzoni non sarà difficile) e guardare avanti sperando in un inevitabile cambio al vertice per il prossimo anno. Se poi,  Baglioni e company, dovessero malauguratamente restare al timone anche nel 2020 consiglieri a chi di dovere di spiegare bene al prescelto prossimo vincitore che la dritta "per vincere ci vogliono soldi" non deve essere presa alla lettera e resa pubblica al punto di intitolarci la canzone!!!

Condividi post

Repost0

commenti

Carmine Liberti 02/10/2019 14:26

Condivido al 1000/1000...Bravo Marco,analisi perfetta!

Marco Liberti 02/10/2019 19:11

Grazie!!!

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua, Pagina Facebook e Donazioni

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter