Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : La musica che gira intorno...
  • La musica che gira intorno...
  • : Blog di Marco Liberti dedicato principalmente alla musica italiana
  • Contatti

Profilo

  • Marco Liberti
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.
  • Cronista per vari giornali locali e articolista on line da diversi anni in svariati argomenti.

Cerca

Citazione del mese

"Se ci ritroveremo tutti in fondo al lungo viaggio,

avremo indietro l'anima, l'amore ed il coraggio.

Felice è lo stupore dopo il suono dei rintocchi,

perché so che l'infinito avrà i tuoi occhi..."

 

Enrico Ruggeri - L'infinito avrà i tuoi occhi

Sondaggi

Come ami ascoltare musica
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pollcode.com free polls
10 settembre 2016 6 10 /09 /settembre /2016 23:01

"Ritornerai" è uno dei brani più rappresentativi di Bruno Lauzi, cantautore e poeta nato ad Asmara in Eritrea (allora suolo italiano), ma cresciuto e vissuto in quel di Genova ed appartenente, quindi, a quella grande scuola musicale ligure che ha messo le basi del più grande movimento cantautore italiano. Lauzi è ricordato soprattutto per la sua poliedricità: da interprete raffinato ad autore profondo e poetico ma anche spirito ironico e sarcastico di natura che lo ha portato ad essere anche un cabarettista. Le sue maggiori perle, nel campo musicale, Lauzi le ha regalate soprattutto alle più belle voci femminile della musica italiana come Mia Martini e Ornella Vanoni ma anche per artisti allora alle prime armi come Edoardo Bennato o Roberto Vecchioni riuscendo anche in imprese artistiche in cui in molti avevano fallito. Una su tutte "Almeno tu nell'universo" per Mimì: furono in tanti a provare a scrivere un testo su quella musica fantastica quanto ardua ma solo lui riuscì a realizzarlo componendo uno dei brani più belli della nostra storia musicale. Da artista controcorrente, Lauzi, non ha mai avuto un grande impatto mediatico ed il suo successo sarà dovuto solo al suo immenso talento. Tanti sono stati i successi che ha fornito alla nostra musica e, in molti di questi casi, è spesso dimenticato il suo apporto autoriale. Di frequente, infatti, viene ricordato l'interprete o colui che ha portato un determinato brano al successo tralasciando erroneamente chi quel brano l'ha scritto permettendo a chi l'ha inciso di ottenere la gloria ed il successo. Il successo, quello mediatico ed economico, forse Lauzi non l'ha vissuto o, almeno, non nella misura in cui lo meritasse ma ha sempre avuto quello popolare. La sua simpatia e l'empatica con il pubblico gli hanno permesso di ottenere un riscontro da parte del popolo forse più forte di quello ottenuto realmente attraverso la musica cha ha regalato, per lo più dietro i riflettori, in tanti anni di carriera. Il suo brano più noto, di quelli realizzati personalmente anche come interprete oltre quelli del suo avvocato Paolo Conte di cui è stato "ambasciatore" e maggiore interprete per diversi anni, è sicuramente "Ritornerai", una canzone che parla di un amore finito in cui, però, il protagonista non perde la speranza di un riavvicinamento. Sulle note di un bolero, Lauzi, propone un testo semplice ma non per questo privo di forza, poesia e profondità. Un brano che sarà inciso prima in un 45 giri del 1963 e poi nell'album "Ti ruberò" nel 1965 con arrangiamento di Angel "Pocho" Gatti, maestro di origini argentine. La canzone non ebbe subito un ottimo riscontro di vendite ma conquisterà negli anni la sua immortalità anche grazie alle tante cover offerte da artisti come Ornella Vanoni, Franco Battiato, Delta V, Carmen ConsoliMorgan e più recentemente dal giovane Michele Bravi. Un pezzo di storia, quindi, della musica italiana che è diventato, anno dopo anno, il ricordo più rappresentativo di un buffo e simpatico "Piccolo uomo" (altro grande brano scritto per Mia Martini) che nascondeva una immensa anima artistica.   

Condividi post

Repost 0
Published by Marco Liberti - in Musica Italiana
scrivi un commento

commenti

Scarica l'App 3.0

                                                                           8047838430_df19fcb94f.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lingua e Pagina Facebook

English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified
 


this widget by www.AllBlogTools.com

La musica che gira intorno

Promuovi anche tu la tua Pagina

Chat

Flag Counter

Flag Counter